La concettualizzazione del caso nella play therapy cognitivo-comportamentale

Descrizione

Questo corso copre l’importante concetto della concettualizzazione del caso nella terapia ludica cognitivo-comportamentale. La concettualizzazione del caso è legata alla teoria e in questo è diversa dalla diagnosi, che è a-teorica. La concettualizzazione del caso fornisce una logica e una struttura per lo sviluppo e dare priorità agli obiettivi del trattamento. Questo corso copre i fattori che devono essere presi in considerazione nello sviluppo di una concettualizzazione del caso. In primo luogo, esamineremo i fattori individuali per ogni bambino. Prenderemo in considerazione le prime esperienze, lo stile di attaccamento, il temperamento, lo sviluppo (comprese le pietre miliari dello sviluppo), l’organizzazione delle convinzioni, le abilità di gioco e i punti di forza individuali. Successivamente, esamineremo i fattori ambientali, tra cui la famiglia, lo stile genitoriale, la scuola, le relazioni tra pari e la diversità umana/il contesto culturale. Il problema che si presenta è chiaramente identificato e meglio compreso considerando le emozioni, i pensieri, le sensazioni fisiche e le strategie di coping. Tenendo tutti presenti fattori, esamineremo importanti considerazioni per la progettazione di un piano di trattamento CBPT e queste ipotesi cliniche.Verrano esaminati gli ostacoli al trattamento ei fattori di mantenimento legati a casi specifici di bambini. Infine, verrà presentato un caso affinché il partecipante consideri e utilizzi il foglio di lavoro di concettualizzazione del caso come un modo per consolidare l’apprendimento sulla concettualizzazione del caso. Il problema che si presenta è chiaramente identificato e meglio compreso considerando le emozioni, i pensieri, le sensazioni fisiche e le strategie di coping. 

Video Presentazione

In questo video Susan Knell, fondatrice della Cognitive Behavioral Play Therapy, presenta il modulo del Training  CBPT, che introduce il concetto di concettualizzazione del caso nella play therapy  cognitivo comportamentale. 

Obiettivi

Al termine del modulo, i partecipanti dovrebbero essere in grado di:

  1. Comprendere l’importanza della concettualizzazione del caso in CBPT
  2. Esaminare i fattori sia individuali che ambientali e come imparare ad applicare entrambi quando si comprende il problema che si presenta
  3. Sapere vengono considerati e definiti i problemi che si presentano
  4. Avere una conoscenza di base di come il terapeuta CBP sviluppa ipotesi e progetta un piano di trattamento
  5. Essere consapevoli di come gli ostacoli al trattamento ei fattori di mantenimento giocano un ruolo nella CBPT
  6. Essere in grado di utilizzare il foglio di lavoro di Concettualizzazione del caso per bambini. 

Requisiti del corso

Laurea magistrale oppure specialistica oppure ante DM 509/1999 (vecchio ordinamento) in Psicologia  con specializzazione in Psicoterapia o in formazione. 

Destinatari: Psicologi specializzati in Psicoterapia o in formazione. 

 

Scarica la dichiarazione sostitutiva di certificazione da compilare e inviare in fase di iscrizione. E’ necessaria per convalidare l’iscrizione ed accedere alla piattaforma del corso.  

I TUO DOCENTI

Susan M. Knell
Meena Dasari
Maria A. Geraci

STRUTTURA DEL CORSO

  • LEZIONE 1
  • Concettualizzazione del caso, fattori individuali e ambiental
  • LEZIONE 2
  • Il problema che si presenta nella concettualizzazione del caso
  • LEZIONE 3
  • Il problema della presentazione nella Concettualizzazione del caso 
  • LEZIONE 4
  • Progettazione di un piano di trattamento , ipotesi, ostacoli al trattamento, fattori di mantenimento 
  • LEZIONE 5
  • Esempio di caso

 

 

60 MINUTI DI VIDEO-LEZIONE

PDF DELLA LEZIONE

error: Contenuto protetto!